CHI SIETE


Siete un po’ così.

Gente che naviga e che spesso fa naufragio nel web, il mare oscuro.

Siete curiosi, frenetici, ma anche annoiati e inconcludenti.

Perché sì, è vero, sapete tutto, ma intanto non vi è ancora ben chiaro se i frutti di mare crescono sugli alberi delle navi. Forse è per questo che navigate tanto, in continuazione, e v’immergete. Pescate molto, e poco importa se v’impigliate nella rete.

Siete esploratori. Cercatori di mondi, scaricate il futuro e inoltrate il presente. 

Mai una sosta vera. Siete pellegrini del web, viandanti di un sotto-mondo che divora miliardi di lettere e di immagini.

Chiedete infine asilo alle parole, sperando che qualcuno vi racconti una storia mai sentita. 

Detto tra noi, se siete giunti fin qui, è difficile credere che sia solo per caso. 


Non so come andrà a finire.

Fino a ieri vivevo per scrivere.

Oggi scrivo per vivere.

 

Ugo Splendore

 

 

Nato a Rivalta di Torino il 3-11-1966.

Giornalista professionista. Vicedirettore di Luna Nuova, bisettimanale d'informazione della valle di Susa, val Sangone e cintura ovest di Torino.

 

Racconti: «Da Tardelli in poi» (Editrice Luna Nuova, 2002). Il calcio come pretesto per raccontare 20 anni di vita in provincia, tra storie impossibili e personaggi improponibili.

 

Libri: curatore per Feltrinelli/Holden di «Sogni di gloria - Genitori, figli e tutti gli sport del momento» (2013). Manuale semiserio di avvicinamento allo sport dei bambini, scritto per genitori sprovveduti che pensavano che allevare un figlio fosse tutto sommato una passeggiata.